CHIAMATA INFERMIERA

chiamata infermiera

Impianti di Chiamata
Infermiera


I nostri impianti, omogenei ed interattivi, permettono di coprire tutta la gamma delle esigenze di chiamata infermiera e comunicazione in ambito ospedaliero.

VENDITA

impianti elettrici ospedalieri

Vendita Impianti
Elettrici Ospedalieri


Comlite, distributore ufficiale per l'Italia della EFE Elektronik , vanta un esperienza di oltre 15 anni nello vendita diretta degli impianti di chiamata e comunicazione per ospedali, cliniche e case di cura.

ASSISTENZA

assistenza impianti di chiamata infermiera

Assistenza Chiamata
Infermiera


Assistenza garantita tutta la nostra gamma di prodotti di chiamata infermiera e comunicazione in ambito ospedaliero.

PROGETTAZIONE

progettazione impianti elettrici ospedalieri

Progettazione Impianti
Elettrici Ospedalieri


Progettazione impianti di chiamata ospedaliera e impianti elettrici ospedalieri, omogenei ed interattivi che permettono di coprire tutta la gamma delle esigenze di comunicazione in ambito ospedaliero.

CARATTERISTICHE DEL SISTEMA

Il sistema di chiamata e comunicazione EFE-COMLITE permette al contempo il funzionamento in modo centralizzato e/o decentralizzato, e risponde ai più recenti standard tecnici per sicurezza di funzionamento, flessibilità e tecnologia. Installazione e manutenzione risultano di semplice applicazione; tutti i disturbi possono essere velocemente individuati ed eliminati mediante sostituzione dei componenti.

  • Il sistema rispetta tutte le normative obbligatorie per impianti di chiamata a segnale luminoso e le disposizioni dei paesi di destinazione.
  • Le apparecchiature, autonome e controllate mediante microprocessore, collegate mediante cavi bus per alimentazione, trasmissione dati e trasmissione fonica, costituiscono l'insieme della struttura. Non occorrono unità di controllo centralizzate (per reparti, settori o zone), pertanto i singoli componenti del sistema risultano totalmente indipendenti. Tali singoli componenti vengono meccanicamente e funzionalmente associati ai gruppi di terminali, alle centrali di chiamata o ai sistemi di indicazione.
  • Ogni apparecchiatura atta all'immissione ed emissione di segnali, dati o indicazioni è dotata di proprio microprocessore autonomo (intelligenza decentrata) e concentra tutte le prestazioni. La programmazione dei dati e delle funzioni, presso ogni terminale, potrà essere immediatamente o successivamente attivata.
  • Ogni terminale costituisce una propria entità funzionale e forma con gli elementi connessi un'unità autonoma. Ogni impianto potrà svilupparsi "dal basso verso l'alto" connettendo liberamente in serie terminali e centrali ed implementando in ogni momento altri componenti.
  • Mediante il collegamento in parallelo ed il funzionamento equivalente di tutte le unità, su cavo bus, si realizzano le trasmissioni dei comandi mirati e le indicazioni sullo stato delle apparecchiature. Le linee bus, costituite da cavi strutturati che facilitano le installazioni, collegano tutte le apparecchiature del reparto per il funzionamento decentralizzato e le schede di interfaccia dei reparti per il funzionamento centralizzato.
  • Tutte le apparecchiature incluse lampade di segnalazione, frecce direzionali e lampade di gruppo utilizzano esclusivamente diodi luminosi di particolare potenza e durata. Le lampade fuori porta possono, su richiesta, essere dotate di lampade a siluro. Tutte le uscite sono previste resistenti a corto circuito.

    Il sistema di autocontrollo permanente di microprocessori, dati e linee di chiamata assicura che i disturbi e/o guasti vengano segnalati separatamente e selettivamente riconosciuti. L'autocontrollo è autonomo per singolo locale.
  • Tutti i dati provenienti dall'insieme dei terminali sono continuativamente sorvegliati ed elaborati. Ogni guasto di singola unità o di linea viene indicato alla rispettiva centrale di reparto ed inoltrato al servizio tecnico di competenza.
  • Sono impossibili guasti totali o arresti negli impianti funzionanti (normalmente alimentati). In caso di guasti, anomalie o incidenti (es. rottura multipla di cavi dati, cortocircuito ecc.) ogni sistema si commuta automaticamente al livello di funzionamento inferiore.
  • In caso di interruzione di corrente il flusso delle informazioni in corso rimane memorizzato. E' assicurato un periodo di memorizzazione di oltre 15 minuti. Mediante uso di alimentatori tampone il periodo di memorizzazione eventi raggiunge la capacità di circa un'ora.

PRODOTTI

  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - BG3-M
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - TT3
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - ZT4
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - ZT3
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - MZT4
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - Sistema Variorec
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - VRU
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - BTA
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - BAE3
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - LTV2
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - LTV4
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - MONITOR
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - PRG
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - RBT3
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE - RTJ
  • Clicca per ingrandire
    PRODOTTO COMLITE